Caricamento Eventi
14
Dicembre
sabato

CALLIGRAPHY / JULIET con Luciana Savignano

14 Dicembre | 21:00
da €12

CALLIGRAPHY/JULIET con LUCIANA SAVIGNANO

Con | LUCIANA SAVIGNANO e Alessandra Calloni, Anna Chiaravalloti, Concetta Colanero, Stefania Coloru, Marie Colosimo, Clara Dossena, Ilenia Ferrari, Noemi Perelli, Giulia Robustelli, Maria Teresa Rodio

Coreografie | Elena Albano

Compagnia Aconcoli Dance

Disegno Luci | Alessandro Velletrani

Costumi | Dellalò, Brancato

Musiche | Autori Vari

Spettacolo di danza moderna in due tempi, con intervallo

 

1° Tempo

CALLIGRAPHY, DONNE IN PAROLE / SIBILLA ALERAMO

Presentato in anteprima a New York, Fini Dance Festival nel 2016.

Prima rappresentazione integrale Teatro di Milano nel 2017.

Ispirato interamente alla figura di Sibilla Aleramo, scrittrice del ‘900 dal vissuto complesso, tormentato e passionale, CALLIGRAPHY si sviluppa in 9 quadri coreografici. Seguendo una traccia di momenti salienti, ogni quadro dà corpo a uno stato d’animo differente e ripercorre l’alternarsi dei sentimenti che scandirono il vissuto di Sibilla Aleramo. Ne emerge la figura di una donna forte e controcorrente, che ha saputo proteggere il proprio diritto a evolvere come donna, in un’epoca che la voleva solo madre e moglie subalterna. Soprattutto, ne emerge il ruolo cruciale dell’arte, nel suo caso la scrittura, la cui potenza universale sa restituire coraggio nei momenti più bui e aprire una via nuova al di là del baratro.

I quadri coreografici sono tra loro collegati da una voce, Aleramo stessa, che ricorda e accompagna (i testi originali sono di Elena Albano).

2° Tempo

JULIET

Rivisitazione di Romeo and Juliet di W. Shakespeare, protagonista principale Luciana Savignano

E se Juliet avesse deciso diversamente? Se una volta risvegliatasi dalla sua morte apparente avesse scelto di proseguire, vivere, invecchiare?

È l’alba di un giorno qualsiasi. All’apertura del sipario Juliet (Luciana Savignano) si sveglia e comincia a ricordare. In un fluire continuo, tra immagini della più famosa vicenda e riflessioni più mature e contemporanee, si dipanano i suoi pensieri. Juliet rivede se stessa adolescente, poi innamorata, infine disperata, tre passaggi esistenziali interpretati da altrettante danzatrici che si alternano sulla scena, come in una dissolvenza. Affiancata dalla solidità di Nutrice e circondata dalle donne delle avverse famiglie, Montecchi e Capuleti, in scena la femminilità prevale, risalta e si esprime a tutto tondo. L’inclinazione a congiungere, più che a separare, ad amare oltre ogni limite temporale, a perseverare più che a lasciarsi finire, portano a un finale diverso, che sa di vita, fiducia, resilienza.

La Compagnia Aconcoli Dance, composta da sole donne, rivisita la vicenda shakespeariana Romeo and Juliet da un’angolazione tutta al femminile. Frammenti della vicenda tradizionale si alternano a sviluppi immaginari così come la partitura originale di Prokofiev intreccia brani scelti di musica contemporanea.

 

EVENTO IN ABBONAMENTO >>> clicca qui

BIGLIETTI
PRIMO SETTORE INTERO >>> 23,00€
PRIMO SETTORE RIDUZIONE GENERICA >>> 18,00€

SECONDO SETTORE INTERO >>> 16,00€
SECONDO SETTORE RIDUZIONE GENERICA >>> 12,00€
Tutti i prezzi sono comprensivi di prevendita

Dettagli
Data: 14 Dicembre
Ora: 21:00
Prezzo: da €12
Categoria EventoSpettacoli serali
Luogo
Venue Name: SPETTACOLO IN ABBONAMENTO
Address: Oltheatre
+ Google Maps